Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

CENTRO RICERCHE TRISAIA

I processi chimico fisici per la valorizzazione dei residui e rifiuti

Riferimenti e contatti

Referente: ing. Giacinto Cornacchia - e mail:  - tel. 0835.974406

 

Le Attività

Le principali attività di ricerca e sviluppo sono incentrate sul recupero di materia tramite processi di estrazione con solvente finalizzate al recupero di materie ad alto valore aggiunto per applicazioni energetiche e processi chimico-fisici di pretrattamento dei materiali per la bioraffineria

Stazione sperimentale per il recupero di materia tramite processi di estrazione con solvente  e processi chimico-fisici di  pretrattamento dei materiali per la bioraffineria è costituida da:

  • Impianti di estrazione con solvente in scala laboratorio e in scala pilota per il recupero di terre rare  da minerali e rifiuti elettronici;
  • Processi chimico fisici per la sperimentazione di tecnologie di recupero e riciclo di residui industriali costituito da una serie di operazioni chimico-fisiche unitarie  (CRISMAT)