Tu sei qui: Home Il Centro La registrazione EMAS

La registrazione EMAS

Il Centro Ricerche ENEA della Trisaia è il primo centro di ricerca in Italia ad avere ottenuto la Registrazione EMAS,  grazie ad un innovativo sistema di gestione, operativo dal 2004, che governa in modo integrato tutti gli aspetti ambientali e di sicurezza connessi alle attività svolte.

Oggi il Centro della Trisaia con la sua Dichiarazione Ambientale prospetta i risultati raggiunti, dopo aver adottato un sistema di gestione integrato Ambiente e Sicurezza basato sul miglioramento continuocopertina_da_fronte_03copia.jpg delle proprie performance ambientali e di sicurezza, che realizza concretamente il concetto di sviluppo sostenibile.

Tutto ciò ha comportato una “rivoluzione” culturale ed organizzativa all’interno della comunità dei ricercatori, dei tecnici e di tutti i colleghi che operano in Trisaia ed ha rappresentato un’assunzione di responsabilità che aveva per obiettivo la trasparenza nei confronti del territorio, dei cittadini e di tutti gli interlocutori istituzionali.

Alcuni dei principali obiettivi raggiunti in questi anni riguardano: le procedure idonee a far decollare gli "appalti verdi", la riutilizzazione delle acque di scarico ai fini irrigui attraverso un impianto di fitodepurazione, l'ottimizzazione della gestione dei rifiuti, la razionalizzazione del consumo dell’energia elettrica.

L'innovazione di questo sistema è costituita dall'essere riusciti a proceduralizzare le modalità gestionali ed operative connesse con le attività di ricerca e sperimentazione svolte nel Centro, anche se molte di queste presentavano caratteristiche difficilmente standardizzabili.

Il modello di gestione integrata adottato dal Centro Ricerche della Trisaia, risultato del Progetto SIAMESI (Sistema Integrato AMbiente e SIcurezza), è da considerare come un modello trasferibile, con gli opportuni adattamenti del caso anche ad altre particolari realtà territoriali.

Il Centro Ricerche ENEA della Trisaia, per le sue caratteristiche di estensione e per l'ampia diversificazione delle attività che vi si svolgono, è una realtà fortemente complessa che può essere rapportata ad altre tipologie di aggregazioni territoriali altrettanto articolate e complesse, come quelle costituite da un insieme di comuni di un'area geografica omogenea per ambiente e cultura, o da un distretto industriale, o da una grande area metropolitana.

Per favorire l'adozione di sistemi di management di questo tipo da parte di altre realtà territoriali e imprenditoriali, l'ENEA è pronto a mettere a disposizione le conoscenze tecnico-scientifiche, metodologiche e gestionali acquisite nell'ambito dello sviluppo e messa a punto di sistemi di gestione complessi, come è quello realizzato per il Centro della Trisaia.

scarica qui la Dichiarazione Ambientale VOL. 4 in .pdf

 

LogoEMASWEB.jpgCISQECO_small.jpgIQNET_big.jpgLOGOCERTAMBIENTE.jpgLOGOCERTLAVORO.jpg
Per informazioni:
ing. Gabriella Claps gabriella.claps@trisaia.enea.it
  • ENEA - Centro Ricerche Trisaia - S.S. 106 Ionica, km 419+500 - 75026 Rotondella (MT)